Convegno sulla storia dell’eversione a Bergamo, gli anni di Prima Linea,

Il Rotary Club Bergamo Ovest organizza, il prossimo 4 maggio, alle ore 9,00, nell’Auditorium della Provincia presso il Liceo Scientifico Lorenzo Mascheroni, in Borgo Santa Caterina, 13 a Bergamo, un convegno sulla storia dell’eversione a Bergamo, nella ricorrenza dei 30 anni dalla celebrazione nella nostra città del cosiddetto "Processone" a Prima Linea, che ha visto coinvolti 132 imputati.

Le drammatiche vicende degli "Anni di piombo" saranno ricostruite attraverso le testimonianze di magistrati, avvocati, docenti di storia contemporanea, rappresentanti della società civile, giornalisti e fotoreporter, testimoni e protagonisti di questo periodo. 
Racconti
e immagini contribuiranno alla rilettura, in una cornice storica, di episodi che hanno visto donne e uomini impegnati con coraggio nella lotta all'eversione, in difesa dei valori democratici e della giustizia, per sconfiggere il terrorismo, come ebbe a scrivere il giornalista Walter Tobagi, vittima della brutalità assassina d'allora.
Il convegno, intitolato "Il terrorismo dimenticato", attraverso una ricostruzione oggettiva dei fatti, vuole contribuire alla conoscenza e all'analisi del clima di odio in cui è maturata la follia assassina e si sono create le condizioni che hanno favorito l'organizzazione della lotta armata.
Conoscere la storia, affiché le generazioni future non abbiano a compiere gli errori tragici di un  recente passato, che ha attentato alla solidità delle Istituzioni, minando le fondamenta dello Stato democratico. E' questo l'obiettivo che il Rotary Club Bergamo Ovest si propone con l'organizzazione di un evento rivolto a tutti, ma in particolare ai giovani, a cui dobbiamo consegnare una società migliore e pacificata.

Maggio 2017
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

Ultimo bollettino club

Regalati un sorriso

Bollettino Rotaract BG

Accesso Utenti