“Parliamo tra noi” Spillatura del Socio Onorario Rainer Haas Presentazione Squadra del Club e i Soci Marta Cominelli e Giovanni Pisacane si raccontano ”

L’anno rotariano appena cominciato, a guida Geppi (De Beni), è iniziato nel segno dell’internazionalità, in un luogo molto cool e con una serata davvero amazing, dove la lingua ufficiale è stata l’inglese in onore dell’illustre nuovo socio onorario, Dr Rainer Haas Landrat Emerito di Ludwigsburg e Co-Presidente Emerito del Consiglio dei Comuni e delle Regioni d’Europa. L’Europa, vista come un’unica grande entità, unica identità e grande comunità, è stata al centro del suo discorso, di visione, fratellanza e cooperazione. Discorso propedeutico ad una delle prime iniziative che coinvolgeranno la nuova squadra, cioè la partecipazione ad un meeting di carattere europeo che si svolgerà a Sarnico in settembre e coinvolgerà diversi Rotary europei gemellati tra loro (francesi, tedeschi e italiani). Spero mi scusiate ma parlando di Europa, lingua inglese e squadra, la deformazione italiana del “siamo tutti allenatori quando gioca la nazionale”, mi ha posseduto e, per semplificare i tanti argomenti e, per semplificare i tanti argomenti e i tanti soci che verranno coinvolti nelle diverse iniziative impostate e in programma, ho deciso di farlo alla Mancini, per schemi , premettendo che, come recitano il Mister della Nazionale e il nostro Geppi, tutti saranno coinvolti e nessuno sarà semplicemente spettatore. Ci sarà una squadra che sarà di riferimento e che coordinerà i progetti ma, a seconda dei temi e delle predisposizioni personali, si amplierà o cambierà.

In campo quindi vedremo:

  • il Mister Geppi De Beni,
  • Simona (io) vice Presidente e Responsabile Commissione Progetti;
  • Tomaso Cortesi, alla Commisione Effettivo;
  • Matteo Golferini, alle Public Relations;
  • Paolo Pozzetti all’Amministrazione;
  • Piergiorgio Tosetti alla Commissione Fondazione Rotary;
  • Marco Ghitti Presidente dell’Azione Giovanile;
  • Paolo Viganò alla Commissione Azione Internazionale.
  • Giorgio Donadoni che si occuperà dei media e della Comunicazione;
  • Annamaria Bruno Cividini e Alessandro Monguzzi che diventeranno ambasciatori dell’ospitalità, oltre ad essere Consigliere e Prefetto:
  • il poliedrico Alberto Barzanò che sarà, tra le mille altre occupazioni, il referente del Gruppo di Lavoro costituitisi in occasione di BG-BS Città della Cultura 2023 e Roberto Magri che è stato nominato responsabile del progetto in Provincia;
  • Daniele Lo Sasso che segue e presiede il Gruppo sulle Città Creative Unesco; senza dimenticare gli altri consiglieri:
  • Giancarlo Albani
  • Italo Testa
  • Francesca Regonesi e i preziosi
  • Barbara Nappi
  • Emilio Crotti, Segretario e saggio consigliere
  • l’infaticabile e vulcanico Luca Carminati AG dell’Orobico 1

In “campagna acquisti” abbiamo invece tesserato due giovani e valenti leve che si sono già messe a disposizione per collaborare su diversi temi. Per cavalleria la prima è Marta Cominelli, di DNA rotariano doc in quanto praticamente tutta la famiglia è iscritta a qualche club, che porterà la sua giovinezza e freschezza e una visione sicuramente più easy. Di profilo decisamente internazionale, invece, Giovanni Pisacane, che ha vissuto fino a pochi mesi fa a Shangai, parla il mandarino ed ha un’interessante visione dell’Europa e conseguentemente dell’Italia avendola vista “da fuori” per tanto tempo. In piena continuità con il lavoro svolto negli anni passati, senza dimenticare i temi fondanti del Rotary quali l’Alfabetizzazione e il Progetto Polio-Plus, l’impostazione sarà quella dell’apertura a nuove culture, realtà, progetti, collaborazioni, cercando di puntare sulla qualità e l’eterogeneità degli ospiti, con la partecipazione attiva e quella virtuale (che permette di raggiungere relatori all’altro capo del mondo), con l’organizzazione di giornate in luoghi significativi, come la Centrale idroelettrica di Vaprio D’Adda, o di viaggi, che ci porteranno a conoscere illustri ospiti incontrati solo virtualmente, come Sua Eccellenza l’Ambasciatrice in Grecia Dott.ssa Patrizia Falcinelli. Esperienze internazionali e visione d’ampio respiro che verranno capitalizzate sul territorio per il progetto che ci vedrà impegnati e in prima linea per Bergamo-Brescia Capitali Italiane della Cultura 2023 in accordo e collaborazione con la Provincia e con le diverse istituzioni, quali facilitatori di un piano di promozione turistica e culturale continuativo e strutturato. In vista di un autunno con partenza accelerata, le ultime due conviviali estive saranno all’insegna della cultura, dei giovani e della goliardia, con un incontro lunedì 12 presso la Fondazione Lemine dove verranno presentati l’elaborato sulle barriere architettoniche, oggetto della Borsa di Studio Mario Caffi, tesi di laurea due giovani studenti, seguito con passione ed abnegazione da Piergiorgio ed il successivo 19 in Enoteca Zanini a sorseggiare bollicine parlando tra noi. Vi aspettiamo!

(Simona L.)

BOLLETTINO N°1 – Volume 36

Responsabile:
PE Simona Leggeri

Redazione:

AM. Bruno Cividini, M. Cominelli,

S.Giordani, M. Ghitti,

A. Catò (rapporto con i media

Incontro n°1
Lunedì 5 luglio 2021
Ristorante “Al Carroponte” (BG)

ROTARY 2021-2022
“Serve to change lives”

Presidente Internazionale:
SHEKHAR MEHTA

Governatore Distretto 2042: Edoardo Gerbelli

Presidente Club:
Geppi De Beni

Iª LETTERA DEL GOVERNATORE

Cari Presidenti, Siamo giunti ai blocchi di partenza. Pronti? Via! Questo è il classico incipit per le grandi avventure. Per mesi abbiamo preparato tutto ciò che serve per incominciare a guidare la nostra squadra. Ognuno ai propri posti e pronto ad agire con le proprie responsabilità, cosciente che tutto ciò che potrà succedere dal 1° luglio di quest’anno al 30 giugno dell’anno prossimo, sarà il risultato del nostro operato. Abbiamo cercato di ispirare, motivare e stimolare la nostra squadra. Io spero di aver fatto un buon lavoro di preparazione sia verso i membri della Squadra distrettuale che verso di voi Presidenti. Ho cercato e cerco di essere un ottimo allenatore e sono molto fiducioso che affronteremo i nostri obiettivi per essere in grado di raggiungerli, in modo da portarci in testa alla classifica. Non voglio dire che sarà tutto facile. Tutt’altro. Proprio per questo ci siamo allenati e preparati per vincere. Ci sono tutte le premesse. Bisogna avere sia la consapevolezza della responsabilità che ci siamo assunti nel guidare un Club (ed io un Distretto), sia un costante impegno quotidiano nell’assolvere il proprio dovere. I compiti che ci aspettano nei prossimi mesi sono i seguenti:

  • Ogni Presidente di Club deve fare un’Assemblea dei Soci e condividere con loro il piano strategico, gli obiettivi e pianificare gli incontri. Attenzione a non sovrapporre gli incontri di Club a quelli Distrettuali che vi sono stati comunicati da tempo.
  • La Squadra distrettuale deve attuare i prossimi eventi già calendarizzati: le Convirtuali, la Giornata della Polio, le visite ai Club (che si spera avvengano in presenza), pianificare le risorse, esaminare e deliberare i progetti che hanno richiesto il contributo distrettuale, iniziare il percorso di formazione dei dirigenti di club e … tanto ancora.

Il lavoro da fare è molto, ma non ci spaventa soprattutto se condiviso e suddiviso con tutti. Da giovane, quando ero uno scout, alla partenza per il campo estivo il mio capo squadriglia diceva sempre: “estote parati!” (siate preparati). Ora sono io che lo dico a tutti voi:”estote parati!”. Usiamo questo meritato periodo di relax estivo per caricarci e riordinare le idee. Auguro a tutti un bellissimo periodo di vacanza e rinnovo l’auspicio di “pensare in grande”, di “sognare in grande”. Questa è la nostra occasione da leader. Con stima e tanta amicizia rotariana.

Milano, 1° luglio 2021

PROSSIMI INCONTRI DEL CLUB

Lunedì 12 luglio 2021 Fondazione Lemine Via S. Tomè

Lunedì 19 Luglio : ore 20,00 all’”Enoteca Zanini Osteria” in Via Borgo Santa Caterina90/a con coniugi per un “Parliamo tra noi tra una bollicina ed un’altra”. Relatore Nicola Zanini.

Lunedì 13 Settembre: ore 20,00 con coniugi ed amici “Festa del rientro” da Bruno alla Caprese di Mozzo.

Martedì 21 Settembre: con coniugi ed amici al Palazzo della Ragione per visitare la mostra di Ernesto Neto. Relatore Lorenzo Giusti, direttore GAMeC. Orario della mostra e luogo dell’incontro conviviale saranno comunicati a breve

HANNO PARTECIPATO ALL’ INCONTRO 1 – 5 LUGLIO 2021

Soci presenti il 5 Luglio 2021 : 22 + 2 = 52,17% Geppi De Beni, Presidente; Albani, Antonuccio, Barzanò, Bruno Cividini, Carminati, Ceruti, Cominelli, Cortesi, Crotti, Denti Rodeschini, Golferini, Leggeri, Magri, Manzoni, Maroni, Piceni, Pisacane, Rota, Salvetti, Scaglioni, Viganò.

Coniugi e familiari: 3 Monica Albani, Rosella Barzanò, Silvana Piceni.

Ospiti del Club: 4 i soci onorari: dr. Rainer Haas con sig.ra Andrea; Silvia Giordani, Barbara Nappi.

Ospiti dei Soci: 0

Soci presso altri Club e iniziative: 8 AG Carminati con Donadoni e De Beni l’1 luglio al RC Terra di S. MarcoOrio al Serio; AG Carminati e Crotti il 3 luglio al Congresso distrettuale; Barzanò con Magri e Maroni con la delegazione ospiti tedeschi il 3 luglio al RC Terra di S. Marco-Orio al Serio e presso la Fondazione MIA; Barzanò con Tosetti il 4 luglio al RC Città di Clusone.

Soci di altri Club: 2 Giuseppe Venuti del RC Terra di San Marco-Orio al Serio; PP Marina Uccelli, Inner Wheel Club Bergamo.

Soci D.O.F. = 10 di cui 4 presenti.

Soci in congedo = 1 Colli.

Soci = 54 Totale Presenze = 31 Assiduità mese di Giugno = 57%