Presentazione del libro “La Società del Gres e la Piana della Petos, Una storia di 134 anni”

Egregio Ingegnere
Sabato 13 novembre 2021 alle ore 17.30 presso  la Sala San Pietro del Centro Civico di Petosino ci sarà la presentazione del libro curato e scritto dal sottoscritto, realizzato su incarico del Comune e della Proloco di Sorisole, dal titolo:
“La Società del Gres e la Piana della Petos. Una storia di 134 anni”
La presentazione durerà un’ora/un’ora e mezza ed a seguire ci sarà un aperitivo.
Cordialmente.

Marco Guido Salvi

P.S.    – ricordo che è necessario avere il green pass. Per prenotare una copia del libro (15 €/copia) da  ritirare il dopo la presentazione, inviare mail a emilia.cividini@virgilio.it

Settimana BRAIN TUMOR AWARENESS 2021

Ciao a tutti!
GRAZIE, innanzitutto, per la simpatia con cui avete accolto la nostra iniziativa.
Spero di fare cosa gradita nell’inviarVi i dati dell’associazione per potere effettuare il bonifico e prenotarVi per questo piccolo evento inaugurale di Brainy.
Il costo della serata è di €50,00 a testa e comprende l’aperi-cena e l’iscrizione alla nostra associazione.
Raccomando di inserire nella causale nome e cognome del/dei partecipanti e la dicitura ‘Brainy for brain tumor awareness’.
L’IBAN dell’associazione è il seguente: IT79O 030 6909 6061 0000 0175 982 ed è intestato a:
BRAINY Via Camillo Hajech 29 – 20129 MILANO CF: 97880630153.
Una conferma della Vostra prenotazione è gradita all’indirizzo mail: brainy.11.2020@gmail.com
Ancora grazie e….arrivederci a venerdì 5 novembre.

Annamaria B.C.

www.associazionebrainy.com

History telling – Fiera Internazionale del Libro di Francoforte

Cari/e Colleghi/e e Amici/che,
nel caso Vi potesse interessare, Vi trasmetto l’invito all’incontro on-line su “History telling”, al quale sono stato invitato a partecipare mercoledì 20 ottobre p.v. (ore 17),  nel contesto dell’annuale Fiera Internazionale del Libro di Francoforte e in occasione dell’annuncio della pubblicazione (prevista da Bolis Edizioni per la primavera del prossimo anno 2022) del mio nuovo volume “Costantino. Storia di un segno e di un sogno che cambiarono il mondo”. Modererà l’incontro (che si terrà in lingua inglese e al quale prenderà parte anche la giornalista e saggista Marisa Ranieri Panetta, vincitrice dei premi giornalistici internazionali “Media save art” e “Theodor Mommsen”) il Collega Prof. Paolo Cesaretti dell’Università di Bergamo, Direttore Editoriale di Bolis Edizioni.
In calce trovate il link per partecipare.
Un caro saluto,

Alberto Barzanò

Bolis Edizioni is pleased to invite you to its online events at Frankfurt Book Fair 2021:

Please, find here the passcodes to join our Zoom Meetings:
• HISTORY – TELLING
https://zoom.us/j/98213126765?pwd=V3ZDRW5MdHo5Mmt3VElzdER2YjV4Zz09
ID riunione: 982 1312 6765
Passcode: 550468
• LEYLA GENCER
https://zoom.us/j/97967964482?pwd=V1Z6MzVyeHQwajAyZldiUlZicUZRdz09
ID riunione: 979 6796 4482
Passcode: 024516

Stay tuned

Best
BOLIS EDIZIONI

Per maggiori informazioni: https://www.buchmesse.de/en

ARTE A FAVORE DEGLI ALLUVIONATI NELLA RENANIA PALATINATO

Cari amici,
voi tutti ricorderete le alluvioni che il maltempo ha provocato nelle regioni della Renania e del Palatinato in Germania nello scorso mese di luglio. Queste alluvioni sono considerate tra le peggiori ad avere mai interessato la Germania occidentale. Causate da un fronte di bassa pressione che ha portato piogge intense e persistenti che hanno fatto esondare alcuni fiumi tra i quali grave l’esondazione dell’Ahr al confine con Belgio e Paesi Bassi, il Reno e la Mosa. Nel territorio colpito c’è il Rotary Club di Adenau Nurburgring che è diventato il referente per i Rotary che intendono inviare la loro solidarietà. Ho avuto modo di conoscere questo Club ed il suo Presidente (che era anche il Sindaco di Adenau) durante una riunione Zoom per ringraziare della solidarietà dimostrata dalla città di Adenau e del loro Rotary Club durante la pandemia per il Comune di Castione della Presolana (gemellato con il comune di Adenau). Un gesto di solidarietà che ha colpito profondamente i nostri cuori. Per questo abbiamo pensato di organizzare una vendita all’asta per devolvere tutto il denaro raccolto ai bisogni che questa alluvione ha creato, per il tramite del Rotary Club Adenau Nurburgring. Questa asta avrà luogo sabato 16 ottobre 2021 nei locali attigui alla
Rotonda di S. Tomè (Via Cimagro 15, Almenno San Bartolomeo, BG) A partire dalle ore 11.30 . Sarà offerto un aperitivo rinforato con alcune specialità del territorio brembano. Per chi volesse partecipare da remoto dovrà collegarsi tramite il seguente link: https://us06web.zoom.us/j/84116537017?pwd=TkhmYTcraXZpNmN mdHk2eVh1MzRYUT09
Le opere potranno essere acquistate direttamente, inviando una mail di interesse alla segreteria@rotaryclubbergamoovest.it . Per lo scopo è stato aperto un conto dedicato sul quale effettuare i pagamenti degli acquisti o eventuali donazioni. Il conto è aperto presso la filiale di Intesa Sanpaolo di Clusone a nome di Paolo Fiorani (non si può fare diversamente) l’IBAN è: IT85E0306952910100000005244 nella descrizione del bonifico è necessario che venga scritto: “A favore del RC Adenau” nel caso di donazione o “Acquisto di opera all’asta di beneficienza a favore del RC Adenau”.

Cari amici, penso che non mancherete a questo piccolo esercizio di solidarietà verso chi molto ha dato e che molto ha perso nella alluvione del luglio scorso. Vi aspettiamo anche soltanto con il collegamento zoom che sarà aperto nella sala delle aste e contiamo sulla vostra generosa e attiva partecipazione. Un pensiero per me doveroso va agli amici del RC Bergamo Ovest che con slancio hanno aderito alla mia proposta e reso possibile questo evento.
A tutti loro va il mio più sentito ringraziamento.

Paolo Fiorani

Care Amiche e cari amici rotariani,

la manifestazione di sabato 16 ottobre, con l’asta benefica a favore degli alluvionati della regione attorno ad Adenau Nurburgring, è una occasione per dimostrare la nostra solidarietà e vicinanza ad un popolo che nel momento più difficile della pandemia provocata da Covid-19, è venuta in
nostro soccorso e sostegno. Ora sono loro che hanno bisogno del nostro aiuto e dobbiamo rispondere con entusiasmo a tutte le iniziative in loro di favore.
Vi invito quindi a partecipare in presenza, oppure se proprio non vi è possibile collegatevi in videoconferenza, e contribuire. I quadri messi in asta sono molto belli e sono degni d’essere esposti nelle vostre case.

Ringrazio Paolo Fiorani per questa inusuale e originale e per aver coinvolto tutto il Distretto in una gara di solidarietà.
Auguro ai promotori il successo meritato e assicuro il mio impegno a promuoverlo.

Edoardo GERBELLI

Riportiamo il messaggio che il sindaco di Adenau Arnold Hoffmann ha inviato a Sergio Rossi responsabile per il Comune di Castione del gemellaggio con Adenau.
“Peccato che né io né altri rappresentanti del Club abbiamo potuto presenziare all’asta. Rivolgi per favore al Rotary Club Città di Clusone il ringraziamento del nostro Club e naturalmente anche il ringraziamento della nostra presidente Claudia Roessling-Marenbach e mio personale. E’ straordinario quanto impegno ci sia nell’Italia settentrionale a favore delle vittime dell’alluvione che ha colpito la valle dello Ahr. Sia dalla popolazione che dai numerosi Rotary Club della vostra regione sono pervenute piú di 100 singole donazioni. Senza contare i deumidificatori del Corpo Volontari Presolana, le offerte hanno già raggiunto la cifra di circa 50.000 euro. Noi siamo estremamente contenti e commossi per questo grande gesto. Ma, sebbene le prime fasi di aiuto siano già state portate a termine, adesso arriva la ricostruzione. Proprio stamane ho ricevuto una e mail da una signora, che aveva prenotato delle mattonelle per la riparazione della sua casa. Mi ha comunicato che deve abbattere la casa perché i muri sono impregnati di gasolio e non é sanificabile.
Saluti cordiali da Adenau.
Arnold

Alluvione in Germania, un’asta di quadri per Adenau

Tra le 400 linee della rete che collega le Alpi, come ha ricordato il presidente della Repubblica Federale Tedesca Frank Walter Steinmeier incontrando il presidente della Repubblica Italiana Sergio Mattarella lo scorso 12 ottobre, c’è anche il legame stretto tra Castione della Presolana e Adenau.

Leggi di più

CONSIGLIO CIVICO GIOVANILE POST-CORONA

Affrontare le conseguenze della pandemia di Corona è una necessità che non può essere rimandata. Questo processo può essere fatto al meglio a livello comunale, perché ogni situazione ha delle specificità che devono essere prese in considerazione – anche se le questioni principali sono simili in tutta Europa. Un notevole valore aggiunto può essere generato se questo processo di rivalutazione è organizzato con un forte coinvolgimento dei cittadini e in dialogo con un comune partner. Lo scambio di esperienze è tanto importante quanto la consapevolezza che solo la solidarietà europea è la risposta giusta in questa e altre situazioni di crisi simili. La (probabile) uscita della pandemia è quindi un’opportunità speciale per intensificare la cooperazione municipale internazionale.

Per questo motivo, le città di Bergamo e Ludwigsburg vogliono portare la loro cooperazione ad un nuovo livello e creare un “Consiglio Civico dei Giovani Post-Corona” comune. L’obiettivo è, con il coinvolgimento di diversi gruppi di esperti dell’amministrazione e della società civile, riflettere con i 25 giovani cittadini (15-30 anni secondo i criteri dell’OCSE) sugli eventi degli ultimi 14 mesi, analizzare i punti di forza e di debolezza ed elaborare proposte per i prossimi mesi. Le giovani generazioni sono in primo piano perché sono state particolarmente colpite dalla chiusura delle istituzioni educative e dai mesi di apprendimento a distanza. Le indagini e gli studi attuali parlano di notevoli conseguenze socio-psicologiche della pandemia, soprattutto tra i cittadini più giovani.

Alberto Barzanò

Cooperazione comunale tra Italia e Germania: Mattarella premia Bergamo

Bergamo si è aggiudicata poco fa, nella mattinata di martedì 12 ottobre, nelle sale dell’Ambasciata Italiana a Berlino, il Premio dei Presidenti per la cooperazione comunale tra Italia e Germania.

Leggi di più

ROTARY BERGAMO OVEST IN GRECIA

Viaggio in Grecia

  • Con il ritorno alla normalità abbiamo ricominciato a viaggiare e, cogliendo l’invito dell’Ambasciatrice in Grecia Sua Eccellenza Patrizia Falcinelli con la quale avevamo fatto una conviviale on-line, siamo partiti alla volta di Atene e degli splendidi siti archeologici della Grecia che tutti abbiamo studiato sui libri d’arte e storia.
  • L’incontro in Ambasciata è stato molto interessante, abbiamo ascoltato con attenzione quale sia il ruolo delle ambasciate nei vari paesi, quali siano i coinvolgimenti e i compiti. Anche l’incontro con imprenditori locali, il vice-sindaco della città (che parla un italianoperfetto avendo studiato a La Sapienza) ci hanno permesso di cogliere le dinamiche di una città e di un territorio che sicuramente a livello culturale è molto simile all’Italia.
  • Emozionanti l’Acropoli con il Partenone, l’Eretteo, le cariatidi e splendido il nuovo  museo archeologico che custodisce tutti i tesori del luogo ma non meno interessante (anzi) il bellissimo sito di Delfi.
  • Paesaggi bellissimi, variegati della montagna, dove si può sciare, alle spiagge dal mare cristallino, alla zona sinuosa dei vigneti.

Salita sulla cima della penisola di Malvasia.
Rubo i versi del grande poeta spagnolo Antonio Machado per esprimere le sensazioni vissute quel giorno:
“Tutto passa e tutto resta, però il nostro è passare, passare facendo sentieri, sentieri sul mare”.

Saluti Elena Viganò

Entra a far parte dei cambiamenti positivi del Rotary Club Bergamo Ovest.

Aiuta la tua comunità, quelle vicino a te e quelle lontane.

CONTATTACI